Sessualità, questione individuale

Sessualità, questione individuale

La sessualità copre un ampio spettro ed è anche profondamente personale. Si tratta di capire i sentimenti e le attrazioni sessuali che proviamo nei confronti degli altri, non con chi ci capita di avere rapporti sessuali.

La sessualità umana è complessa e personale. Implica più che attività sessuale. Le definizioni di sessualità di una persona possono includere:

  • Sentimenti di attrazione verso gli altri
  • Intimità con gli altri
  • Sentimenti legati all’immagine corporea
  • Valori personali

Le persone esprimono e sperimentano la sessualità in molti modi. Alcuni modi in cui le persone esprimono la loro sessualità includono:

  • Pensieri
  • fantasie
  • comportamenti
  • ruoli
  • Attraverso una relazione

Sesso, orientamento e identità possono influenzare la sessualità. Ma questi sono concetti distinti. Il sesso si riferisce al sesso determinato alla nascita. L’anatomia fisica determina il sesso alla nascita. Il genere si riferisce alla conoscenza di qualcuno di essere maschio, femmina, non binario o altro genere. Anche la sessualità è diversa dall’orientamento sessuale. L’orientamento si riferisce al tipo di attrazione sessuale che una persona prova.

Se volete più informazioni potete scrivermi a master-chiocciola-massimiliansterling.com

sessualità

Sviluppo Sessuale Umano

La sessualità è un processo di sviluppo. Si evolve man mano che una persona cresce e si sviluppa. Alcune fasi dello sviluppo sessuale includono:

  • Prima infanzia. I bambini possono esplorare il proprio corpo nella prima infanzia. Imparano l’amore e l’intimità attraverso gli attaccamenti del caregiver.
  • Infanzia (dai 4 agli 8 anni). I bambini possono impegnarsi in giochi sessuali in questa fase. Questo è spesso fatto giocando “dottore”.
  • Adolescenza. Gli adolescenti passano attraverso la pubertà in questa fase. Possono sperimentare con la masturbazione e altre forme di esplorazione sessuale. Possono diventare sessualmente attivi durante questi anni.
  • Età adulta. Nella giovane età adulta, la sessualità continua a svilupparsi. In molte culture, è comune considerare di scegliere un partner a lungo termine in questa fase.
  • Adulti maturi Il desiderio sessuale può diminuire negli adulti più anziani. Ma molte persone mantengono il desiderio di sesso e contatto intimo.

In che modo la cultura si riferisce alla Sessualità?

La cultura può influenzare la sessualità. Alcuni ricercatori ritengono che l’ambiente determini la sessualità più dei geni. Le norme variano in base alla cultura, alla religione e al periodo di tempo. Le società hanno anche norme e leggi diverse sulla sessualità. Questi possono riguardare:

  • Sesso prematrimoniale
  • Relazioni non eterosessuali
  • Masturbazione
  • Monogamia
  • Desideri e pratiche sessuali
  • Pratiche BDSM

Le persone sono socializzate a norme culturali sul sesso in giovane età. I messaggi sulle norme sessuali possono provenire da:

  • genitori
  • Media
  • Lezioni di educazione sessuale
  • Insegnamenti religiosi

Molti fattori influenzano le opinioni tradizionali sulla sessualità. Alcuni di questi fattori includono religione, filosofia e storia. Negli Stati Uniti, ad esempio, la religione ha avuto un impatto sulle norme sessuali. Ma negli ultimi anni, i media hanno offerto altri punti di vista. Queste influenzano le credenze su ciò che è accettabile e ciò che è tabù.

Nessuna singola cultura considera la sessualità il modo “giusto”. I problemi possono emergere quando la sessualità di qualcuno non si adatta alle norme della loro cultura. Ad esempio, le persone con attrazione per lo stesso sesso possono provare vergogna in una cultura che vede l’eterosessualità come norma. Questo può causare conflitti interiori. Possono non sapere se devono conformarsi alle norme sessuali della loro cultura. Potrebbero anche voler agire secondo i propri desideri. Questa decisione può essere difficile. Seguire i propri desideri può portare a stigma o pregiudizio. Questa lotta può causare preoccupazioni sessuali. Un terapeuta affermante può affrontare questi problemi. I piedi di due persone sporgono dalle coperte

Quali sono le cause dei problemi sessuali?

L’intimità sessuale può essere soddisfacente. Ma per alcuni il sesso non porta piacere. Le questioni sessuali possono derivare da sentimenti o traumi negativi. Questi possono impedire a qualcuno di prendere parte all’intimità sessuale. La terapista sessuale Jill Denton spiega: “Ognuno di noi possiede un modello unico di sessualità, formato almeno in parte da messaggi familiari in arrivo, abuso o negligenza infantile, cultura, media e, naturalmente, influenze religiose“. Questi messaggi possono interrompere l’intimità sana.

I problemi sessuali possono anche emergere a causa di un problema di salute mentale. Le preoccupazioni fisiche o mediche possono anche causare problemi con il sesso.

I problemi di salute mentale che possono causare problemi sessuali includono:

  • Ansia
  • Depressione
  • Stress post-traumatico (PTSD)
  • Problemi con l’immagine del corpo
  • Problemi di fiducia

I problemi fisici che possono avere un impatto sul sesso o sull’espressione sessuale includono:

  • Intestino o problemi urinari
  • Diabete
  • Problemi cardiaci e vascolari
  • Effetti collaterali del farmaco
  • Squilibrio ormonale

Per le donne, i problemi ormonali possono derivare dalla gravidanza, dal parto o dalla menopausa.

Problemi legati alla Sessualità

I problemi sessuali non sono rari. Tra il 30% e il 45% degli adulti possono averne uno. Questo dipende dal sesso e dall’età. Alcune preoccupazioni comuni delle persone in cerca di terapia includono:

  • Impotenza
  • Mancanza di desiderio sessuale
  • Ansia o incertezza sull’orientamento sessuale
  • Conflitti di desideri sessuali tra i partner
  • Recupero da abusi sessuali o aggressioni
  • Solitudine
  • Problemi di immagine del corpo
  • Impulsi o compulsioni sessuali che causano angoscia
  • Comportamento promiscuo

Il manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (DSM-5) elenca tre disturbi sessuali per le donne e quattro per i maschi. Queste categorie specifiche di genere sono state criticate. La ricerca dimostra che l’interesse sessuale e il disturbo dell’eccitazione non è esclusivo delle donne. Alcuni hanno proposto di aggiungere una categoria neutrale rispetto al genere.

Disturbi sessuali femminili:

  • Interesse sessuale / disturbo dell’eccitazione
  • Disturbo orgasmico
  • Disturbo di dolore / penetrazione genitopelvico

Disturbi sessuali maschili

  • Disturbo del desiderio sessuale ipoattivo
  • Eiaculazione ritardata
  • Disfunzione erettile
  • Eiaculazione precoce

Che cosa sono le Parafilie?

Il DSM elenca un numero di parafilie. Queste sono le preferenze sessuali per comportamenti atipici. Nel DSM, sono elencati come potenzialmente problematici. Ciò significa che possono causare problemi se soddisfano determinati criteri.

Una parafilia potrebbe essere considerata un disturbo. Questo è più probabile quando una persona è spesso angosciata dal comportamento. Si qualifica anche come disturbo quando affligge o ferisce una persona o un gruppo non consenzienti. Le parafilie possono essere recitate tra adulti consenzienti. Questo non è indicativo di un problema di salute mentale. Le parafilie elencate nel DSM includono:

  • Feticismo
  • Frotteurismo
  • pedofilia
  • Masochismo sessuale
  • Sadismo sessuale
  • Travestiti
  • Esibizionismo
  • Voyeurismo

Le fantasie che derivano da questi comportamenti non devono sempre preoccupare. Possono essere motivo di preoccupazione se la persona con la fantasia è angosciata da loro. La maggior parte di questi comportamenti può essere esplorata in modo sano e sicuro tra i partner disponibili. Diventano problematici quando qualcuno viene danneggiato in qualche modo dall’atto.

La preoccupazione o la preoccupazione per la sessualità possono essere angoscianti. Esplorare pensieri e sentimenti sessuali con un terapista o un consulente di fiducia può aiutarti ad accettare la tua sessualità ed esprimerla in modi sani.

Se volete più informazioni potete scrivermi a master-chiocciola-massimiliansterling.com